Kasia Niewiadoma è ciclista nella squadra Canyon/SRAM | BOA
Skip to main content
Begin main content
Jojo Harper, Instagram @jojoharper_
Jojo Harper, Instagram @jojoharper_

 

 

FEROCE DETERMINAZIONE

Pioniera Kasia Niewiadoma
CANYON//SRAM, squadra di ciclismo nel UCI World Tour
Campionessa 2019 Amstel Gold Race

 

 

 

 

  • ciclismo

Kasia Niewiadoma è una ventata fresca di potenza e stile per lo sport del ciclismo. La ciclista polacca ha capito come vincere con passione, grinta e determinazione le gare insieme al suo team CANYON//SRAM, continuando a perseguire un senso di equilibrio e tranquillità. Una "It Girl" fresca e raccolta nelle gare di ciclismo femminile, con gli occhi e il cuore puntati sui sogni olimpici.

 

Storia da Jen Whalen
Fotografia da Jojo Harper, Instagram: @jojoharper_

 

PIÙ INFORMAZIONI SU COME KASIA USA LA NUOVA ROTELLA Li2


BOA Pioniera Kasia Niewiadoma ciclista

 

La luce di questa ragazza è accecante. Brilla in ogni foto del podio e il suo spirito positivo si riflette nello sport. È una delle caratteristiche più interessanti della pioniera BOA Kasia Niewiadoma, un’atleta polacca dell'iconico team CANYON//SRAM. La sua espressività e la sua capacità di divertirsi fa risaltare la sua personalità nel gruppo. Si sta mostrando con autenticità e noi siamo pronti ad accoglierla.

La sua popolarità e la sua serie di vittorie l'hanno messa sotto i riflettori come una dei rider più interessanti e promettenti usciti da questo sport negli ultimi anni. E lei non si lascia sfuggire questo titolo. Si è piazzata più volte nei Mondiali e ha collezionato vittorie al The Women’s Tour, al Tour Cycliste Féminin International de l'Ardèche, al Trofeo Alfredo Binda, al Giro Rosa e all'Amstel Gold. Si può dire con certezza che si è guadagnata la reputazione di "it girl".

La sete inestinguibile di Kasia per la V la mantiene concentrata. “La voglia di vincere mi spinge a rimanere concentrata durante una gara. È l'unica cosa a cui penso nei momenti difficili. Una volta che ho questo in testa, tutto sembra essere molto più facile.”

Pioniera Kasia Niewiadoma campionessa Strade Bianche 2019, Photo by Jojo Harper
Pioniera Kasia Niewiadoma campionessa Strade Bianche 2019, Photo by Jojo Harper

La voglia di vincere mi spinge a rimanere concentrata durante una gara. È l'unica cosa a cui penso nei momenti difficili.”

 

 

BOA Pioniera Kasia Niewiadoma ciclista profesional

 

 

È una professionista animata, da osservare nel mezzo dell’azione, mentre sferra i suoi attacchi e domina la gara con stile. "Mi sento più connessa ogni volta che attacco, o quando sono in azione...alla fine della gara quando devi davvero andare forte."

"Cerco sempre di essere migliore." Questo suona come il suo mantra nell'allenamento e nella vita, ed è probabilmente ciò che la rende una così grande leader. Aggiunge, con un tocco rinfrescante di autoconsapevolezza, "ad ogni gara imparo qualcosa di nuovo su me stessa".

BOA Pioniera Kasia Niewiadoma sulla cyclette

Spera un giorno di brillare sul podio delle Olimpiadi. “Una medaglia olimpica è il mio sogno più grande. Vincere una gara o ottenere una medaglia quando rappresenti il tuo Paese è qualcosa di incredibile" dice Kasia dall'Italia, dove sta facendo ricognizioni con la sua squadra per la prossima grande gara in calendario, il Giro Rosa. La gara è fissata per settembre e sarebbe una delle prime ad aver luogo da quando il COVID-19 ha cancellato la maggior parte della stagione fino ad ora; tuttavia Kasia non è certa di arrivare sulla linea di partenza. "Nessuno sa al 100% cosa succederà, quindi stiamo vivendo giorno per giorno per vedere come si evolverà il tutto". Dopo la ricognizione tornerà a casa, nella mecca spagnola del ciclismo di Girona, per continuare a lavorare.

Kasia mantiene la calma tra una corsa e l’altra prendendosi del tempo per godersi le due ruote. “Cerco di entrare nella foresta con la mia bici gravel  e trattare il ciclismo come un hobby divertente e non solo come il mio lavoro, non devo sempre esibirmi. Devo ricordare a me stessa che mi sono innamorata della libertà che ti dona andare in bicicletta e non solo per partecipare alle corse e cercare la vittoria".

Per lei la salute mentale e trovare spazio per la felicità sembrano essere tanto importanti quanto vincere. “Puoi fare tante cose diverse nella tua vita. Non è che il tuo destino sia solo andare in bicicletta e guadagnarti da vivere gareggiando. È bello vedere che ci sono così tanti modi per realizzare te stesso e trovare la tua felicità. Splendi, Kasia, continua a far brillare quella luce dominante e accecante. Non vediamo l'ora di vedere Kasia fare ciò che la rende felice, mentre si avvicina allo sport con feroce determinazione.

BOA Pioniera Kasia Niewiadoma sul Gravel Bike

TROVA L’EQUIPAGGIAMENTO.

 

fizik Infinito R1 Women's White

PIÙ INFORMAZIONI
 
Fizik
infinito R1

Kasia indossa le BOA-powered Fizik Infinito R1 per una calzata precisa e il massimo trasferimento di potenza ai pedali.

 

adidas TERREX Agravic BOA

PIÙ INFORMAZIONI
 
adidas Terrex
Agravic BOA

progettate pensando all'agilità e alla velocità, Kasia indossa le adidas Terrex Agravic BOA quando corre sul tracciato.

 

Saucony Switchback ISO - Women's

PIÙ INFORMAZIONI
 
Saucony
Switchback ISO

Kasia indossa le Saucony Switchback per micro-regolazioni rapide e un adattamento preciso quando ci si allena senza bici o si corre sul tracciato.

 

Sei interessato a sapere e ad avere maggiori informazioni su di noi?

Se sì. Iscriviti alla nostra mailing list per le ultime notizie sui prodotti, storie e altro.

Andiamo sul personale. Cosa vorresti vedere di più?

Cliccando il pulsante ISCRIVITI ORA, acconsento a BOA di inserire la mia e-mail e di rivecere e-mail sui prodotti, saldi, promozioni ed eventi secondo le Politica sulla Riservatezza di Boa.